INFORMATIVA SUL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI (Reg UE 2016/679 e D.Lgs. 196/03)

ADEMPIMENTI “ZONA A TRAFFICO CONTROLLATO” AEROPORTUALE ex Ordinanza ENAC D.A. Nord Est nr. 16/2018

1. Titolare del Trattamento

La presente informativa viene resa dalle società:
SAVE S.p.A., con sede legale in Venezia Tessera (VE), Via Galileo Galilei n. 30/1, P.IVA 02193960271, di seguito per brevità indicata "SAVE" o il "Titolare del trattamento" (o anche solo il "Titolare"), la quale ha provveduto a nominare il Responsabile della Protezione del Dati Personali/Data Protection Officer (RPD/DPO) i cui dati di contatto sono: privacy@grupposave.com.

2. Tipologia di dati trattati, Finalità e base giuridica del Trattamento

Sono raccolti e trattati i seguenti dati personali:

  1. dati personali di natura comune (dati anagrafici, ruolo all'interno della propria società, dati di contatto, referenti aeroportuali per i quali si opera);
  2. dati relativi al veicolo (targa, modello) che deve accedere alla ZTC dell'Aeroporto Marco Polo di Venezia (di seguito "ZTC")
  3. periodo di accesso alla ZTC in deroga al limite temporale previsto dall'Ordinanza ENAC D.A. Nord Est nr. 16/2018
  4. eventuali dati contenuti in documentazione allegata dall'interessato unitamente alla domanda di "accreditamento alla ZTC".

I soggetti interessati sono: operatori aeroportuali, fornitori, dipendenti delle società che operano in aeroporto (inclusa SAVE) e che richiedono l'"accreditamento ZTC", come da modelli predisposti da SAVE, al fine di poter permanere con un autoveicolo all'interno della ZTC oltre il tempo consentito dall'Ordinanza ENAC D.A. Nord Est nr. 16/2018.
I dati di cui sopra sono trattati al fine di assolvere a quanto previsto all'art. 8 dell'Ordinanza ENAC D.A. Nord Est nr. 16/2018, ovvero per l'"accreditamento alla ZTC" dell'Aeroporto Marco Polo di Venezia dei mezzi autorizzati.
La base giuridica del trattamento dei dati è pertanto: adempimento obblighi di legge e interesse pubblico.

3. Comunicazione dei dati a terzi - Destinatari dei dati

SAVE potrà comunicare i dati trattati per le finalità di cui sopra a: i) soggetti interni aziendali incaricati del trattamento; ii) Enti Pubblici (es: ENAC), Pubbliche Amministrazioni e Forze dell'Ordine demandate al controllo della ZTC e all'irrogazione delle sanzioni; iii) altri operatori aeroportuali referenti per i soggetti che richiedono l'accreditamento alla ZTC (per le verifiche sulla congruità della richiesta di accreditamento); iv) società di manutenzione dei sistemi informatici e delle infrastrutture aeroportuali e dei sistemi automatizzati di controllo della ZTC; v) alle altre società del Gruppo SAVE che svolgono attività in relazione alla gestione degli adempimenti di cui sopra.

4. Trasferimento dei dati a Paesi Terzi

I dati trattati non vengono trasferiti dal Titolare verso Paesi terzi. Tuttavia, in caso di eventuale trasferimento di dati verso Paesi Terzi il trasferimento stesso avverrà nel rispetto della normativa di volta in volta vigente in tema di trasferimento di dati verso Paesi Terzi.

5. Modalità di trattamento, periodo e criteri di conservazione dei dati

I dati verranno trattati in formato prevalentemente digitale. I dati saranno trattati per il periodo necessario all'esecuzione delle finalità suindicate e, al termine del periodo indicato dall'Interessato per accedere alla ZTC, saranno trattati per l'ulteriore periodo di un anno, al fine di consentire la produzione documentale nel caso di istanze di annullamento di eventuali sanzioni amministrative irrogate dalle Forze dell'Ordine.

6. Conferimento dei dati

Il conferimento dei dati è obbligatorio per l'esecuzione del rapporto contrattuale e finalità di legge. Il mancato conferimento dei dati comporta l'impossibilità di perseguire le finalità suindicate.

7. Diritti dell'interessato, Revoca del Consenso e Reclamo all'Autorità di controllo

L’interessato ha il diritto in qualunque momento di richiedere l’accesso ai propri dati personali, la rettifica, la cancellazione, la limitazione degli stessi, di opporsi al trattamento (salvo gli adempimenti in capo al Titolare connessi ad obblighi di legge) e di esercitare il diritto alla portabilità dei dati.
In ogni caso, l’interessato ha il diritto di revocare in ogni momento il consenso eventualmente prestato al trattamento dei dati, senza pregiudicare la liceità del trattamento basato sul consenso prestato prima della revoca. La revoca del consenso comporta da tale data la cessazione anticipata dell’accreditamento alla ZTC.
In caso di presunta violazione l’interessato, ricorrendone i presupposti, ha inoltre il diritto di proporre reclamo ad una Autorità di controllo sul trattamento dei dati posta nello stato membro UE dove egli risiede abitualmente o nello Stato UE in cui lavora o in cui è avvenuta la presenta violazione.

8. Profilazione e processi decisionali automatizzati

Il trattamento non viene effettuato mediante processi decisionali automatizzati (es. profilazione).

9. Contatti e richieste

Per conoscere l’elenco completo del Referenti Privacy del trattamento nominati per ciascuna area e attività e dei Responsabili/per avere maggiori informazioni in ordine al trasferimento dei dati verso Paesi extra UE, i meccanismi e le tutele di trasferimento dei dati ex art 44 ss GDPR/ per esercitare la revoca del consenso eventualmente prestato/ per esercitare i Suoi diritti (accesso, rettifica, cancellazione, limitazione, opposizione, portabilità) potrà inviare una richiesta al contatto email: privacy@grupposave.com